Suonare con i giovani rigenera il suono.

Nel 2017, per la prima volta nella mia vita artistica, in due occasioni ho diretto una orchestra giovanile.

Durante il Progetto Puccini, in una, selezione dall’opera Madama Butterfly.

In un concerto con miei arrangiamenti di musiche per il cinema tratte da celebri colonne sonore di Morricone, Sakamoto e Williams.

Nel 2018, Tosca, quattro recite in forma di concerto per il Progetto Puccini e poi Ravel Bolero e Villa-Lobos Bachiana Brasileira n 2.

L’entusiasmo e la serietà di questi ragazzi mi hanno iniettato una dose di nuova positiva energia generante e rigenerante interessi e progetti musicali.